spacer
Sede Ente Parco Beigua (Muvita)
Home » Ente Parco » Newsletter » Luglio 2016

L'estate nel comprensorio del Beigua Geopark: dall'entroterra alla costa...tante proposte per tutti!

In distribuzione il numero estivo del Notiziario del Parco del Beigua con il numero speciale di ViviBeigua

Anche per quest'estate il Parco raddoppia le pubblicazioni dedicate alle attività e agli appuntamenti che costelleranno il calendario da luglio a settembre nell'area protetta e nei Comuni della Riviera del Beigua: dal prossimo fine settimana in tutti i Centri Visita ed Info Point del Geoparco, nelle strutture ricettive dell'area protetta, presso gli stabilimenti balneari della costa e nei punti di informazione turistica di Genova e Savona saranno disponibili il trimestrale del Parco e ViviBeigua con le proposte del comprensorio per vivere intensamente questa nuova stagione!

Accanto agli appuntamenti ormai storici dell'estate, come l'escursione alla Madonna della Guardia di Varazze in occasione dello spettacolo pirotecnico di Ferragosto o il trekking in Val Gargassa, le Guide del Parco propongono alcune novità, come l'Anello Masone – Forte Geremia, il Biowatching al Lago dei Gulli e il foto-trekking al tramonto al Passo del Faiallo. Appuntamenti per tutti i gusti e le capacità, con escursioni impegnative e passeggiate per famiglie, conferenze serali dedicate al Beigua UNESCO Global Geopark e uscite di snorkeling per scoprire anche il patrimonio geologico della costa.

E a settembre torna il contest fotografico, il cui titolo "Sea landscape" tradisce inequivocabilmente il tema guida dell'iniziativa: i paesaggi marini del Geoparco tra Cogoleto e Varazze.

Per chi vuole vivere invece una stagione più tranquilla, immerso nella bellezza del Parco ma godendo anche di tutte le proposte gastronomiche, culturali e di animazione offerte dai Comuni del comprensorio, il numero speciale di ViviBeigua saprà fornire tanti spunti per riempire le giornate dei turisti, da Arenzano ad Albissola Marina, senza trascurare i borghi dell'entroterra dalle Valli Stura, Orba, Leira fino al Sassellese.

In un momento così difficile per le aree protette, raddoppiare le pubblicazioni estive ha richiesto impegno e sacrificio, ma anche questa volta il Parco non ha potuto far mancare alla Comunità che lo sostiene questi importanti strumenti di promozione unitaria del territorio, che hanno riscontrato un forte gradimento da parte dei turisti, tanto che lo scorso anno sono andate esaurite in breve tempo.

Le due pubblicazioni sono anche scaricabili dal nostro sito internet, che in questi giorni è stato aggiornato nella sezione inglese per offrire contenuti sempre più ricchi e interessanti anche agli ospiti stranieri. Vi aspettiamo nel Beigua Geopark!

share-stampashare-mailshare-twittershare-facebook