spacer
Sede Ente Parco Beigua (Muvita)
Home » Ente Parco » Newsletter » Gennaio 2017

Beigua: territorio naturalmente ospitale

I programmi del Parco nell'Anno Internazionale del Turismo Sostenibile

In occasione dell'Anno Internazionale del Turismo Sostenibile per lo Sviluppo, il Geoparco del Beigua prevede una partecipazione attiva alle iniziative promosse a livello globale promuovendo eventi, manifestazioni ed attività che caratterizzeranno l'offerta per tutto il 2017.

Grande spazio all'outdoor con i classici appuntamenti della trail race Three for Team, del Gran Trail Rensen, della marcia non competitiva Mare e Monti, dell'articolato programma della Varazze Outdoor, delle gare podistiche a Sassello e in Valle Stura.

Se saranno confermate le risorse economiche individuate nell'ambito del Programma di Sviluppo Rurale e delle Strategie di Sviluppo Locale dei GAL "Genovese" e "Valli Savonesi" si prevedono importanti interventi di riqualificazione della rete escursionistica locale, con l'interessamento anche dell'Alta Via dei Monti Liguri e del percorso regionale costiero Sentiero Liguria.

Non appena approvato il nuovo Piano Integrato del Parco, inoltre, sarà stampata e messa in vendita la carta escursionistica aggiornata, con la rappresentazione di tutti i più importanti sentieri del comprensorio.

Grandi novità per lo sport delle due ruote. Nel 2017 si prevede la realizzazione del percorso ciclovia del Beigua Geopark, in attuazione del finanziamento assegnato dalla Regione Liguria all'Ente Parco, con progettazione e messa in opera di segnaletica dedicata e cartellonistica interpretativa e divulgativa lungo una serie di tracciati percorribili ad anello con bicicletta da strada, unitamente a materiali promozionali, tali non solo da consentire la fruizione del comprensorio del Beigua, ma anche di valorizzarne le diverse eccellenze ambientali, storiche, culturali e gastronomiche. Analogo progetto, sviluppato in stretta sinergia con il precedente, sarà avviato anche per promuovere il territorio del Geoparco attraverso la disciplina della mountain bike. Dopo un minuzioso lavoro di censimento e ricognizione sul terreno realizzato dalle associazioni di biker locali, sarà possibile attivare i primi interventi inerenti la rete di percorsi denominata Beigua.net MTB.

Nel 2017 verrà anche condotta una revisione delle collaborazione con le strutture ricettive locali con l'obiettivo di rinfrescare e rilanciare il sistema degli esercizi consigliati al fine di promuovere ed affermare gli operatori economici (gestori di bed&breakfast, aziende agrituristiche, alberghi-rifugi) che dimostreranno maggiore condivisione e coerenza con i principi del turismo sostenibile e dello sviluppo di un'accoglienza di qualità. Stesso percorso sarà seguito per quanto concerne il circuito di valorizzazione delle produzioni agro-alimentari (Gustosi per Natura) che hanno caratterizzato tradizionalmente il territorio del Beigua e che tuttora costituiscono motivo di attrazione per i visitatori che non disdegnano una sosta per degustare ed acquistare le prelibatezze locali (dagli amaretti di Sassello ai crumiri di Masone ed ai canestrelli di Sambuco, dagli insaccati ai formaggi, dai funghi nelle loro diverse elaborazioni ai mieli, dai frutti di bosco alle marmellate).

Insomma sarà certamente un anno con tante novità… continuate a seguirci!

share-stampashare-mailshare-twittershare-facebook