spacer
Sede Ente Parco Beigua (Muvita)
Home » Ente Parco » Newsletter » Gennaio 2017

2017 Anno Internazionale del Turismo Sostenibile per lo Sviluppo

In Italia si festeggerà anche l'Anno dei Borghi

Il 2017 è stato individuato dall'ONU come Anno Internazionale del Turismo Sostenibile per lo Sviluppo (IY2017). L'infruttescenza del Tarassaco illustrata nel logo IY2017 rappresenta il Pianeta Terra ove le persone, proprio come i semi del Tarassaco, viaggiano in modo sostenibile, ecologico e responsabile. Viaggiando le persone entrano in contatto tra loro e costruiscono, attraverso la conoscenza e la cultura, un futuro migliore. Questi sono i principi che hanno ispirato l'Anno Internazionale allo scopo di sensibilizzare l'opinione pubblica e i decisori politici sul contributo del turismo sostenibile allo sviluppo economico locale, stimolando tutte le parti interessate a lavorare insieme per rendere il turismo un fattore positivo nei confronti del cambiamento.

In tale contesto anche i Geoparchi intendono svolgere un ruolo importante ed è per questo motivo che la Rete Europea dei Geoparchi (EGN) e la Rete Globale dei Geoparchi (GGN) sono diventati partner ufficiali del IY2017. L'obiettivo è quello di pubblicizzare i Geoparchi riconosciuti dall'UNESCO come destinazioni di eccellenza per il turismo sostenibile nell'ambito del mercato internazionale del turismo, per accrescere la visibilità e l'attrattiva del patrimonio globale dei Geoparchi tra i principali operatori nel settore del turismo, per promuovere l'intero sistema internazionale degli UNESCO Global Geoparks attraverso questa importante iniziativa promossa dalle Nazioni Unite e gestita dall'Organizzazione Mondiale del Turismo.

Il nuovo anno porta un'altra interessante iniziativa: lo scorso dicembre il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo ha approvato la direttiva che indice per il 2017 "l'Anno dei Borghi in Italia" per valorizzare il patrimonio artistico, naturale e umano di luoghi definiti nel Piano Strategico di Sviluppo del Turismo come una componente determinante dell'offerta culturale e turistica del Paese. La direttiva costituisce il Comitato per i Borghi turistici italiani e avvia l'elaborazione di linee guida e modelli per favorire l'organizzazione di un Forum Nazionale sui Borghi, realizzare l'"Atlante dei Borghi d'Italia" e lanciare il riconoscimento annuale di borgo smart per la comunità locale dimostratasi più attiva nell'ambito dell'innovazione dell'offerta turistica.

Sarà questa l'occasione per promuovere anche i borghi e i centri storici del Comuni del Parco del Beigua, ricchi di storia, cultura e tradizioni. Una valorizzazione necessaria per la crescita di un turismo sostenibile, capace di creare autentiche esperienze per i visitatori e di permettere lo sviluppo armonico delle comunità locali.

share-stampashare-mailshare-twittershare-facebook