spacer
Sede Ente Parco Beigua (Muvita)
Home » Ente Parco

Strumenti di Pianificazione

L'Ente Parco è dotato di un sistema organico e coordinato di regolazione e pianificazione del territorio che, ai sensi delle più recenti disposizioni regionali, è rappresentato dal Piano Integrato del Parco del Beigua.
Tale nuovo strumento di pianificazione/programmazione di fatto comporta:

  • la revisione e l'aggiornamento del vigente Piano del Parco (approvato nel 2001), predisposto ai sensi della L.R. 12/1995 e s. m. e i.
  • la revisione e l'aggiornamento dello scaduto Piano Pluriennale Socio-Economico, predisposto ai sensi della L.R. 12/1995 e s. m. e i.
  • la redazione dei Piani di Gestione dei Siti della Rete Natura 2000 che interessano il comprensorio del Beigua [SIC IT1321313 "Foresta della Deiva - Torrente Erro", SIC IT1330620 "Pian della Badia (Tiglieto)", SIC IT1331402 "Beigua - Monte Dente - Gargassa - Pavaglione", SIC IT1331501 "Praglia - Pracaban - Monte Leco - Punta Martin", ZPS IT1331578 "Beigua - Turchino"] in attuazione di quanto previsto ai sensi dell'art. 6 della direttiva 92/43/CEE "Habitat" e dell'art. 4, c. 2 del D.P.R. 357/1997.

Il nuovo Piano Integrato del Parco, dopo aver acquisito il parere favorevole della Comunità del Parco, è stato formalmente adottato dal Consiglio dell'Ente Parco con PDF deliberazione n. 27 del 16 luglio 2015, pubblicata nell'albo on-line (amministrazione trasparente) in data 29 luglio 2015.
Da tale data sono formalmente partite le fasi di visione al pubblico e di presentazione di eventuali osservazioni da parte di tutti i soggetti portatori di interesse. Consulta tutta la documentazione e gli elaborati cartografici del Piano Integrato del Parco adottato.

Si comunica, infine, che ai sensi dell'art. 18, comma 9 della citata LR 12/1995 fino all'approvazione definitiva del Piano Integrato del Parco mediante deliberazione del Consiglio Regionale, si applicano le norme del Piano del Parco vigente (approvato con deliberazione del Consiglio Regionale n. 44 del 3 agosto 2001) o, in salvaguardia, le norme modificate adottate se più restrittive.

share-stampashare-mailshare-twittershare-facebook